Pages

Tuesday, 26 November 2013

Review: Astra Matitone Labbra 03 (+ sbroc sbroc gratuito)

Salve carissime, 
finalmente, e dico FINALMENTE, riesco a scrivere questo post. Ho un po' trascurato il blog e la pagina in questi giorni, chiedo venia. La Mutti, aka il Capo, è in ospedale. E' stata operata lunedì, dopo che lo scorso venerdì l'hanno lasciata in sala operatoria per un'ora e mezzo al freddo, perché -udite, udite- gli anestesisti se n'erano andati. Già. Hanno litigato con i chirurghi e se ne sono andati.
Ora, io con i soldi delle mie tasse gli pago lo stipendio. Sia chiaro. Se tu lavori, percepisci lo stipendio. Se non lavori, non lo percepisci. Non si scherza così sulla pelle della gente, che rabbia! Una donna sola e preoccupata, abbandonata in una sala operatoria con una flebo attaccata e voi fuori a farvi i cazzi vostri?
Infatti, la vostra Lisistrata, che è una persona per nulla irascibile e tollerante nei confronti di scansafatiche, furbetti o delinquenti, ha già scritto una lettera al giornale locale per denunciare la situazione di degrado, contattato un avvocato per capire come agire legalmente e smosso un po' di coscienze negli stessi ricoverati per dire basta a questi baronetti ultra pagati. Eccheccazzo oh. Fai il dottore per curare le persone, o per curare i tuoi interessi? Programmati gli interventi e mettiti d'accordo con gli anestesisti.
Ok, sfogo finito.
Prometto solennemente di non incacchiarmi più così! Il mio problema è questo, io sono una persona molto seria e corretta, sono molto "tedesca" da questo punto di vista, se io so che una cosa potrei farla male, non la faccio proprio. Riconosco la mia incapacità e la lascio fare a chi può farlo meglio. Sono insofferente al fattoaccazzo, non ci posso far nulla. Sono una perfezionista e io pretendo altrettanto dalla gente a cui pago lo stipendio, aka dipendenti pubblici. Ne ho le wollas piene di rimproverare le tizie della Posta, dell'Inps, infermieri e dottori... insomma, non è umiliante anche per loro? Io mi sentirei davvero in imbarazzo a ricevere una critica per la mia inadempienza, non a caso poi si stanno zitti umiliati. Ah, beata pazienza!
Coooomunque, vi voglio parlare della mia recente scoperta...




Il matitone labbra dell'Astra 03! Ta daaaan!!
L'Astra, sapete tutte, è un'azienda italianissima commercializzata per qualche oscuro motivo o volere divino dai cinesi. Ancora non capisco il perchè di questa scelta da parte dei nostri. Sul serio, secondo me potrebbero puntare in alto, vista la qualità e la convenienza dei loro prodotti.
Nella mia zona, tuttavia, non era presente... o meglio, CREDEVO non fosse presente. E' stato merito di Francesca di Improbable Nails, che mi ha segnalato un punto vendita nella mia città. Che Zeus sempre la protegga e invii saette a tutti i suoi nemici! Così, un giorno, invece di studiare, sono andata in spedizione e... ooooh, canti di cherubini e luce accogliente ed eccolo, uno stand Astra, due stand Astra, proprio di fronte a me. Enormi! Belli! Pieni!
Ho potuto toccare per mano tutti i prodotti, tutti quanti!! La vostra Lisistrata è stata buona e misericordiosa col suo già provato portafoglio e si è diretta subito verso ciò che aveva più di tutti attirato la sua attenzione: il Matitone Labbra nella colorazione 03.
Avevo letto da qualche parte che fosse il dupe di Ruby Woo e non potevo lasciarmelo sfuggire.
Partiamo dai dati tecnici: il matitone è nel classico formato in legno, laccato di nero opaco con il tappino a protezione della mina, le scritte dorate e l'estremità della stessa tonalità del rossetto. Trovo il tutto molto minimale ed elegante e sapete bene come mi faccia infinocchiare ampiamente dal bel packaging. E questo è bello, secondo me. Il nero opaco, poi... che chiccheria. 




Questa è la mina, ehm, già ampiamente usata 3 o 4 volte. Meditavo questa recensione da millenni e ogni volta non trovavo mai il tempo... prima di parlarvene dovevo sperimentarlo, no? LA SCIENZA, amiche care! Ricordate, tutto per la scienza!!
Cosa ne penso di questo prodotto? Penso che sia veramente un ottimo, ottimissimo prodotto.
Costa 3 euro ma potrebbe valerne anche 20 per la qualità che dimostra. Innanzitutto è coprente sin dalla prima passata, grazie alla mina  precisa permette una perfetta applicazione, il colore è un rosso intenso a base blu interessantissimo, il finish è completamente opaco, quasi vellutato. La sensazione sulle labbra è quella di leggerezza, una volta applicato non lo senti, inoltre è confortevole da indossare in quanto non secca minimamente le labbra. Dura ampiamente 6/7 ore anche mangiando. E sia chiaro, io non mangio come un cavallo tirando i denti di fuori, anzi, odio le ragazze che lo fanno. Girls, meglio rovinarvi il rossetto che mangiare in quella maniera sgraziata. Il cibo è sacro, non potete profanarlo non godendovelo con l'angoscia del rossetto. E soprattutto, si può mangiare benissimo anche col rossetto, piccoli morsi e masticare bene saranno i vostri alleati, tamponate delicatamente gli eccessi e il gioco è fatto. Se, nonostante questi piccoli accorgimenti, si dovesse sbavare... dai ragazze, sticazzi. Andate in bagno e ve lo ritoccate.
Trovo questo prodotto un Must Have per chi ama il rosso, penso di comprarne un altro.. non sia mai che l'Astra si decida di farlo sparire, o che i miei pusher cinesi decidano di chiudere. Potrei invocare le Erinni e chiedere la mia vendetta, senza scherzi!!
Gli swatches parlano da soli su quanto è intenso 'sto rosso. 





Che pallore. Sì, a chi se lo chiede, sono ancora viva, respiro! No, è che sono i geni della Mutti questi. Siamo color latte, nonostante la nostra "sardità" al 100%.
L'avevo comprato principalmente per usarlo come base per un rossetto Catrice che ha il vizietto di girare impunito per tutta la faccia. Maledetto. Ora mi sento quasi in colpa a dargli questa misera funzione e alla fine è diventato ufficialmente uno dei miei gioiellini preferiti.
Vi devo però raccontare un aneddoto. Tornata a casa, l'ho -ovviamente!- subito swatchato e per poco non ci lasciavo le penne! Mi sembra identico al mio rossetto Kate 111!! Orrore! Un colore uguale! Non esiste nulla che mi infastidisca di più! Argh!



A sinistra Astra #03, a destra Rimmel Lasting Finish Kate 111 "Kiss of life".
Ecco la foto del dubbio esistenziale. Si assomigliano tantissimo come potete vedere, in realtà nelle mie labbra completamente bianche si nota tantissimo la differenza. Il matitone Astra è più "blu", rispetto al 111 che trovo più bilanciato, con un pelino di giallo anzi! Voi cosa ne pensate?
Il mistero del dupe del Ruby Woo non l'ho ancora risolto, ho cercato qualche foto online e mi sembrano davvero molto simili. RW owners, cosa mi dite voi?
Per congedarvi, voglio ringraziarvi di cuore cuorissimo per la fiducia che riponete nelle mie parole, stupide parole. Cinquantadue fans su Facebook e trentatré qua su Blogger. Grazie! <3
Prendetevi cura di voi,

L.

8 comments:

  1. Devi Ragazza Rossetto, devi assolutamente! Per il prezzo che hanno poi... male che vada, se non ti piace, puoi sempre temperarla e regalarla a qualche amica! ;)

    ReplyDelete
  2. si domani corro!!!grazie della dritta !!!;-)

    ReplyDelete
  3. Al di là dei paragoni, mi pare un bel colore. Per me e i miei colori però tende troppo all'arancio, e sembrerei irrimediabilmente un pagliaccio...

    ReplyDelete
  4. non capisco la luce del secondo set di foto, nel senso che il tuo matitone (che non ho visto live, ancora...) nel paragone col 111 (che è un FILINO caldo) sembra caldo, mentre da solo sembra più freddo.
    Devo cercarlo, mi infilo Ruby Woo in borsa per la comparazione con lui XD

    ReplyDelete
  5. Misato, la luce è mia nemica! Dunque, nella prima foto il cielo era abbastanza nuvoloso, luce fioca ma forte. Erano di mattina, nella seconda fuori c'era un sole micidiale, erano più o meno le tre del pomeriggio.
    Dimmi la tua opinione da esperta. Io ancora non riesco bene il suo vero sottotono, perchè vedi com'è simile al 111 che è calduccio come colore? E' davvero una cosa che non mi ci raccapezzo :( quando hai modo di individuare questo matitone, fammi sapere la tua Misato! Grazie ancora!

    Hermosa: io sono bianca, con i capelli castani e occhi verdi. Bianca per dire bianca. Letteralmente xD ho pure le labbra bianche, pensa te! XD sembro una morta senza rossetto! Forse il matitone ti andrebbe meglio, l'111 a me piace, ma il mio buon ragazzo mi ha fatto notare che su di me cozza un po', non ho ancora avuto modo di accertarmi se sia effettivamente così, o se sia il suo occhio a non apprezzare il colore!

    Ragazza Rossetto: Fammi sapere poi la tua! ;D mi raccomando! Ci tengo!

    ReplyDelete
  6. Lietissima che ti piaccia, Maria Laura! Se hai a portata di zampetta uno stand Astra non fartelo scappare! ;D

    ReplyDelete